23 febbraio 2017

5 tecnologie innovative che ci cambieranno il 2017

Ecco le novità tecnologiche da non perdere per stare al passo con i tempi e vivere in maniera più comoda

 

Il futuro è già qui e non c'è nemmeno bisogno di usare una DeLorean come in Ritorno al futuro. Sono numerose le nuove tecnologie presentate in fiere e saloni, o in alcuni casi già disponibili in vendita, che possono aiutare a migliorare la nostra vita e a renderla più comoda.

 

Tra le varie innovazioni e prodotti all'avanguardia, ecco cinque nuove tecnologie che secondo noi segneranno il 2017.

Viaggiare non è mai stato così comodo, e pure tecnologico, quanto oggi. Merito di automobili di ultima generazione come la Nuova Citroën C3. Si tratta di un'auto davvero innovativa, che coniuga il piacere della guida e un look accattivante con un equipaggiamento tecnologico di primo livello. Nuova C3 è dotata in esclusiva mondiale della ConnectedCAM Citroën™, una telecamera HD integrata nella vettura, che consente di catturare istanti di vita attraverso immagini e video e poi condividerli sui social network, oppure tenerli come ricordo. Tra gli altri equipaggiamenti ci sono inoltre la navigazione connessa 3D con riconoscimento vocale, la telecamera di retromarcia, l'avviso di superamento involontario delle linee di carreggiata e il sistema di sorveglianza dell’angolo morto. Tutte le fuzioni possono essere utilizzate comodamente attraverso uno schermo Touch Pad. Un'auto perfetta quindi per sentirsi come a casa, ma anche proiettati nel futuro.

 

Anche dormire può essere un'esperienza futuristica, per lo meno se si ha a disposizione uno “smart bed”, un letto intelligente che consente di registrare le performance notturne del suo proprietario, memorizzate direttamente attraverso il materasso. Tramite una app si possono poi controllare le statistiche e le ore di sonno. Statistiche che vengono valutate anche dallo stesso materasso che, in conseguenza di queste, sposta il corpo del proprietario durante l’uso affinché assuma la posizione migliore indicata dalle rilevazioni.

Gli occhiali che ci consentono di guardare non solo ciò che abbiamo di fronte a noi in un dato momento, ma anche altri contenuti sono già stati presentati da diversi film e anche nella realtà, senza però enorme successo. Almeno finora. I nuovi prodotti consentono di guardare video, ottenere indicazioni stradali e leggere messaggi di testo attraverso una piccola immagine proiettata e possono essere controllati con la voce o con un touch pad. Riusciranno finalmente a imporsi?

 

Un'altra tecnologia affascinante proposta in numerose occasioni al cinema, ma che non ha ancora preso del tutto piede nella vita di tutti i giorni. Un peccato, visto che i robot multiuso possono rivelarsi un aiuto molto prezioso, soprattutto in casa. I nuovi modelli a disposizione sono infatti in grado di lavare le finestre, fare il bucato, piegare gli abiti, o anche fare da barman o meglio da barrobot e versare bevande. Mica male.

Il 2017 sarà l'anno del riscatto per i droni? Dopo un periodo di entusiasmo iniziale, negli ultimi tempi hanno subito un calo di popolarità, ma sono tanti gli utilizzi che potrebbero renderli più preziosi che mai. La nuova tendenza è quella di usare camere volanti sempre più piccole e silenziose, i cosiddetti “droni da borsetta”, utili per i fotografi e per chi vuole realizzare video e foto, senza impiegare prodotti scomodi e di grandi dimensioni. Per chi invece si diverte a farli volare in maniera competitiva, presto è in arrivo il primo campionato del mondo ufficiale di droni.