La vie en rose
  • 140 minutes
  • Olivier Dahan
  • Christopher Gunning
  • Olivier Dahan
  • Marion Cotillard, Sylvie Testud, Clotilde Courau, Jean-Paul Rouve, Pascal Greggory, Marc Barbé, Caroline Sihol, Emmanuelle Seigner, Catherine Allégret, Gérard Depardieu, Jean-Pierre Martins, Manon Chevallier, Pauline Burlet, Elisabeth Commelin, Marc Gannot, Robert Nebrenský
  • Tetsuo Nagata
  • 2007
  • 04 maggio 2007
  • La pellicola, ambientata in Francia e a Praga, ripercorre i drammi e le gioie di una delle leggende della [... leggi tutto]

La pellicola, ambientata in Francia e a Praga, ripercorre i drammi e le gioie di una delle leggende della canzone francese e internazionale, Edith Piaf. Nata nei sobborghi parigini, la diva diventa famosissima fin da giovane. La sua voce, caratterizzata da mille sfumature, era in grado di passare da toni aspri a toni dolcissimi. Molte le sfortune e i fatti negativi: incidenti stradali, coma epatici, interventi chirurgici, delirium tremens e anche un tentativo di suicidio. La pellicola di Dahan ricostruisce bene una delle sue ultime apparizioni pubbliche in cui appare piccola e ricurva, con le mani deformate dall'artrite e con radi capelli. Solo una cosa era rimasta inalterata e splendida: la sua voce.