La Casa del Custode
  • L'ebreo ortodosso Jacob Fisher, compositore dilettante, è testimone dell'assurdo omicidio della moglie [... leggi tutto]

L'ebreo ortodosso Jacob Fisher, compositore dilettante, è testimone dell'assurdo omicidio della moglie e dei loro tre figli. Stordito dagli eventi, l'uomo abbandona la fede e perde completamente la sua identità. Vagando senza meta, finisce in una piccola città dell'Alabama dove incontra Nina, madre single e cantante in un piccolo coro Gospel. La passione per la musica unisce i due, aiutandoli a cercare un senso al proprio passato e a costruire insieme il proprio futuro.